I cibi afrodisiaci

Che cosa sono i cibi afrodisiaci?

cibi afrodisiaciUn afrodisiaco è una sostanza che aumenta il desiderio sessuale.

Il termine afrodisiaco deriva dal greco e si riferisce ad Afrodite, la dea greca dell’amore. Ogni cultura ha secondo le sue tradizioni diversi cibi e bevande considerati degli afrodisiaci naturali.

In molti casi si tratta solo di un effetto placebo, illusorio. Ma esistono alcuni cibi che possono realmente influenzare la vita sessuale, incidendo sugli ormoni e sul cervello?

I cosiddetti cibi afrodisiaci hanno proprietà psicoattive, infatti alcuni possono effettivamente incrementare la quantità di sangue apportata ai genitali, altri sono semplicemente suggestivi da un punto di vista psicologico.

Quali sono i cibi afrodisiaci più potenti?

Cioccolato
Al quinto posto tra i cibi afrodisiaci troviamo il cioccolato, che contiene sostanze come l’anandamide e la feniletilamina (PEA) che è un ormone della classe delle anfetamine, che rilascia dopamina nel cervello e stimola l’eccitazione e l’euforia. Il cioccolato contiene inoltre triptofano, che è un amminoacido che stimola la produzione di serotonina nell’organismo, responsabile della sensazione di piacere e rilassamento.

Fichi

Al quarto posto tra i cibi afrodisiaci ci sono i fichi. I Greci consideravano i fichi il frutto dell’amore e della sessualità, forse anche perché la forma del frutto aperto ricorda l’organo sessuale femminile. I fichi sono ricchi di proprietà nutritive , e stimolando il buon funzionamento dell’organismo, aiutano anche l’attività sessuale!

Aglio

Può suonare strano, ma l’aglio è considerato un potente cibo afrodisiaco in quanto contiene allicina, che è un principio attivo estratto dai bulbi dell’aglio, che ha molte proprietà benefiche, tra cui quella di incrementare la circolazione sanguigna e l’eccitazione.

Ostriche

Le ostriche sono senza dubbio il più famoso e suggestivo tra i cibi afrodisiaci. Le ostriche contengono un’alta percentuale di zinco, che incrementa la produzione di sperma e stimola la libido. E cosa c’è di più romantico di una cenetta a base di ostriche e champagne?

Miele

Al primo posto della classifica dei cibi afrodisiaci troviamo il miele. Il miele stimola la produzione degli ormoni sessuali sia negli uomini che nelle donne, inoltre è ricco di vitamina b e altre sostanze nutritive che lo rendono un vero e proprio afrodisiaco naturale!

Non vi resta che provare ad organizzare una cena a base di cibi afrodisiaci e vedere se funziona!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.