Come il cellulare rovina la nostra vita sessuale e sentimentale

Diciamolo subito: utilizzare il cellulare, oggi come oggi, è una necessità. Nessuno può farne a meno, tantomeno noi. Anzi, diciamo pure che il cellulare è indispensabile per la nostra vita anche sentimentale e sessuale… come corteggiare qualcuno senza flirtare via SMS? Suvvia.

2014-11-28_015957Eppure, proprio la nostra vita sentimentale e sessuale viene messa a dura prova dal fatto che spesso prestiamo ai nostri cellulari troppa attenzione.

Ci sono persone che vivono letteralmente attaccate al cellulare, e non si staccano dal telefonino nemmeno mentre mangiano né quando sono in compagnia di altre persone.

Altri si lamentano di quanto sono popolari sui social, delle migliaia di amicizie su Facebook e poi non sanno con chi uscire per una birra o a cena.

Ma la maggioranza, semplicemente, è troppo attaccata al telefonino per rendersi conto che al di là dello schermo c’è… la vita, con tutto ciò che comporta, come l’amore e il sesso. E che magari ogni tanto vale la pena di viverla di persona e non attraverso uno schermo.
Vediamo qualche esempio di come un cellulare può rovinarvi la vita amorosa e sessuale.

Mettiamo il caso che siate da qualche parte durante il vostro tempo libero e che ci sia una persona che vi interessa. Vi osservate e vi lanciate sguardi d’intesa. Poi… squilla il cellulare.

E voi rispondete. Non solo! Restate anche al telefono per diverso tempo, parlando del tempo e di cose totalmente inutili che potreste tranquillamente rimandare a domani. Ecco, in questo modo, avete bloccato l’approccio.

Vostro, ma anche dell’altra persona. Avete rovinato il momento giusto per conoscere qualcuno di potenzialmente interessante per rispondere a una telefonata che probabilmente non era nemmeno così importante.

Altro esempio? Mettiamo il caso che, nello stesso posto, quella stessa persona attraente e interessante abbia deciso di fare il primo passo e vi sorrida. In quel momento, arriva un SMS. Voi, anziché sorridere e magari attaccare bottone, piuttosto correte a leggere il messaggio che in tutta probabilità è solo quello dell’operatore telefonico che vi accredita l’abbonamento internet a 2,50€ a settimana.

Avete ragione, è un qualcosa che ormai ci viene automatico. Il telefono suona? Si risponde subito. Arriva un messaggio, una email? Si corre a leggerla. Ma è davvero salutare tutto questo? Ci aiuta veramente? No, a volte, in occasioni come quella descritta, può distoglierci da qualcosa di più importante. Tipo… il contatto UMANO.

Potremmo fare altri esempi. Vogliamo parlare di quelli che, durante un appuntamento, proprio non possono esimersi dal rispondere a messaggi o email? Possibile che siano tutti medici con reperibilità 24h? Solitamente no, sono personale normali, e il messaggio non è un SOS urgente per salvare vite umane, ma solo l’amico che scrive “sto guardando la partita, che fai?”.

2014-11-28_015950Rispondere subito è veramente indispensabile?

Senza contare che stare sempre attaccati al cellulare, anche se si è da soli, respinge le persone anche se sono interessate a conoscervi o scambiare due chiacchiere.

Quando qualcuno è attaccato al cellulare, anche se sta semplicemente scorrendo la bacheca di Facebook per inerzia senza fare niente di che, dà comunque un’impressione di poca disponibilità verso il prossimo e la realtà che lo circonda.

Quindi sì, il cellulare resta indispensabile anche per l’alto numero di app per incontri disponibili nei diversi store per conoscere ragazze online. Ma usiamolo con cura, altrimenti potrebbe rovinare le nostre vite sentimentali (sì, ci includiamo anche noi!).

E voi cosa ne pensate? Usate tanto il vostro  cellulare?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.