Siti di incontro: Guida 2018

Cosa è, come funziona e quali sono i vantaggi degli incontri online

Negli ultimi anni con l’avvento di Internet e dei Social, il modo di fare amicizia e di trovare l’anima gemella è cambiato grazie alla proliferazione sul web dei tanti siti di incontro o piattaforme di incontri online.

Per i single, per i divorziati, per gli over 50enni, per la comunità LGBT e per tutti quanti vogliono conoscere nuove persone o instaurare una relazione romantica con delle ragazze conosciute online, è sempre più “smart” e a portata di click entrare a fare parte della Community di iscritti ad uno dei migliori siti di incontro online.

Ma come funzionano le piattaforme di incontro online? Quali sono i vantaggi e i potenziali rischi per chi cerca un’anima gemella sul web? Scopriamolo in questa guida definitiva 2018.

Siti di incontro: cosa sono realmente?

Se ne sente sempre più parlare, ma alla fine non tutti sanno cosa sono effettivamente i siti di incontro. Si tratta di piattaforme ovvero di portali che mettono in contatto centinaia di utenti (uomini e donne) in tutta Italia ed in tutto il mondo per instaurare una relazione d’amore, trovare un’anima gemella e dare libero sfogo alle proprie voglie e desideri sessuali (sex dating online).

La maggior parte dei siti di incontri online sono a pagamento e consentono agli utenti di iscriversi compilando semplicemente un form: basta caricare i dati personali e inserire una foto che viene visualizzata da parte degli interessati al profilo e da tutti coloro che sono intenzionati ad avviare una chat online.

Il funzionamento dei siti di incontro si basa su Search Engine “interni” che consentono di trovare i profili degli iscritti alla Piattaforma in base a determinati filtri (variabile anagrafica, localizzazione geografica, passioni, etc.).

Siti di incontro migliori: le regole per incontrare l’anima gemella

In ogni caso, quando ci si iscrive ad uno dei siti di incontro per fare amicizie o per incontrare l’anima gemella o per fissare un appuntamento al buio e avere un’avventura sessuale, è sempre buon consiglio seguire attentamente delle regole fondamentali per migliorare l’User Experience e per raggiungere l’obiettivo auspicato.

#1. Scegliere il sito giusto

Dal momento che si stima che ci siano circa 5.000 siti di incontro in tutto il mondo, è davvero difficile per un neofita selezionare la giusta piattaforma che soddisfi le proprie esigenze.

#1.1. Siti di incontro “generalisti” o “specializzati”?

Prima di tutto occorre valutare se scegliere un sito di dating “generalista” dove trovare una massa di iscritti eterogenea e diversificata per fascia d’età, per sesso, per localizzazione, etc., oppure optare per un sito di incontro online “di nicchia”.

Si pensi, ad esempio, ai siti di dating nel mettere in contatto persone appartenenti alla sola Comunità LGBT: non sono poche le piattaforme specializzate nel lesbo chat o gay dating online, o siti che si indirizzano solo agli over 50enni, o addirittura, piattaforme di incontri online specializzati nel mettere in contatto persone vegane o vegetariane che abbracciano un certo stile di vita e di alimentazione (piattaforme di vegan dating online).

#1.2. Recensioni e opinioni siti di incontri per valutare l’affidabilità

Nella fase di valutazione è sempre buon consiglio acquisire quante più informazioni possibili e leggere le recensioni dei siti di incontri online per farsi un’idea sul funzionamento, sui servizi offerti dalla piattaforma e, soprattutto, per capire quali sono i pro e i contro nell’iscriversi ad un determinato sito piuttosto che ad un altro.

Le opinioni riguardanti i siti di incontri online sono fondamentali per pervenire ad una scelta consapevole e quanto più in linea con le proprie aspettative e bisogni.

Un’altra cosa da verificare è se il sito di incontroe sia affidabile: è buon consiglio avviare ricerche su Internet per scoprire quanti sono gli iscritti alla Community e leggere i feedback che consentono di raccogliere quante più informazioni possibili riguardanti sia le esperienze positive che negative della piattaforma.

Visita il sito web stesso e controlla prima di iscriverti! Leggi attentamente l’informativa sulla privacy: cerca nella sezione “chi siamo“. Il sito deve indicare una ragione sociale di riferimento o almeno un numero di telefono da contattare in caso di domande e di dubbi.

#1.3. Siti di incontro a pagamento o gratuiti?

Questo dipende molto da cosa stai cercando. I siti a pagamento tendono ad avere iscritti che si impegnano a incontrare persone nella vita reale, perché è considerato un vero e proprio investimento finanziario.

L’iscrizione a questi portali non è gratuita, quindi se si sottoscrive un abbonamento per usufruire del servizio, si può fare affidamento su piattaforme più serie e meglio funzionanti per chi è alla ricerca di una relazione d’amore o di un appuntamento al buio.

I siti gratuiti tendono ad avere più membri, il che equivale ad avere un maggiore bacino di utenza e di potenziali iscritti con cui interagire, instaurare un’amicizia e fissare un appuntamento.

In effetti, sono proprio i siti di incontri online 100% free a nascondere il rischio di fare incontri poco graditi e di venire a contatto con persone poco raccomandabili. Qui troviun nostro approfondimeti su come usare al meglio i siti di dating.

 #2. Dati personali ed informazioni sensibili

Ricorda che la maggior parte dei siti di incontri online memorizzerà quante più informazioni personali sugli iscritti rispetto ad altri siti Web.

Quando si compila un profilo su un sito di dating online, viene chiesto di indicare la città in cui si risiede, la data di nascita, lo stato civile, il sesso, e anche informazioni più dettagliate, come se possiedi animali domestici o hai figli. Può sembrare piuttosto invasivo, ma aiuta il sito a “filtrare” i profili di utenti più in linea con quello del potenziale iscrivendo.

Inoltre, molti di questi siti permettono di fruire dei c.d. “quiz sulla personalità“, ovvero tool che consentono di individuare meglio le potenziali affinità con quelle di altri individui che la pensano allo stesso modo o che appartengono ad un determinato target.

Dato che le risposte di questi test possono essere molto personali, ogni utente del sito di incontri online deve essere sicuro che le informazioni personali e sensibili siano protette correttamente.

Per proteggere la propria privacy sui siti di incontri online è bene controllare se il sito web cancella i dati dopo aver chiuso l’account. Alcuni siti di incontri online permetteranno di cancellare o disabilitare il tuo account.

Controllare le impostazioni sulla privacy sul profilo personale: alcuni siti di incontri rendono i profili pubblici di default, il che significa che possono essere indicizzati dai motori di ricerca.

Leggere attentamente l’informativa sulla privacy: dovrebbe essere chiaro su come le informazioni personali vengono condivise con gli altri membri della Community. Dovrebbe anche essere indicato in modo trasparente su chi può accedere ai dati personali degli abbonati, come ad esempio, terze parti.

È buon suggerimento mostrare la foto solo ai membri della Community e non renderla pubblica: si può procedere con la disattivazione nelle impostazioni presenti all’interno dell’area riservata.

#3. Creare il profilo utente: tips utili

Certo, ogni utente della piattaforma di dating online vuole creare un’immagine quanto più attraente possibile, per questo è bene spendere qualche minuto in più per controllare tutte le informazioni personali come la professione che si svolge, senza dover indicare la ragione sociale dell’azienda presso la quale si lavora.

È bene scegliere un nome utente mai utilizzato in nessun altro account e non inserire alcuna data di nascita.

La scelta della foto è sempre una fase piuttosto delicata quando ci si iscrive ad una piattaforma di dating online: un’immagine vale davvero più di mille parole. Le foto che si pubblicano sul profilo possono effettivamente contenere molte informazioni sull’iscritto in background.

Un qualsiasi utente può eseguire una ricerca “inversa” di immagini e individuare facilmente altri siti Web in cui viene pubblicata la foto. Per questo, è buon consiglio pubblicare foto uniche sul sito di incontri online.

#4. Come interagire con gli altri iscritti ai siti di incontro online?

Anche se potrebbe non sembrare dannoso rendere pubblico il numero di telefono o l’indirizzo e-mail personale, è meglio evitare di fornirlo al primo che capita.

Anche se si chatta o si instaura un’amicizia online, si tratta in ogni caso di persone che non si conoscono mai abbastanza. Per questo, è meglio pazientare e fissare un appuntamento via chat prima di fornire indirizzo email e numero di telefono.

Molti di questi siti di incontri online espletano da “moderatori” e segnalano ogni cosa che possa essere offensiva e persino minacciosa per ogni iscritto. Se si decide di traferire la conversazione per e-mail, è importante utilizzare l’account e-mail dedicato e associato all’account online per proteggere l’anonimato.

Quando si fissa un appuntamento telefonico con la potenziale anima gemella, occorre essere cauti e configurare un account Google Voice gratuito, che genererà un numero di telefono separato e lo inoltrerà sul tuo cellulare.

Attenzione al fenomeno del “Catfishing”, un fenomeno che si sta sempre più diffondendo: si tratta di un “furto d’identità”, ovvero quando un utente assume l’identità di un’altra persona. Questa tattica viene utilizzata per cercare di “ingannare” le persone ad instaurare una relazione romantica o un rapporto d’amicizia online.

I Catfishers tendono a trovare mille scuse per non incontrarti, parlare al telefono o conversare in webcam. Se il profilo dell’utente sembra essere troppo bello, puoi effettuare una ricerca inversa di immagini su altri Social per verificare la veridicità.

I siti di incontro funzionano: come individuare le truffe online?

Dato che sono sempre più gli utenti che ogni giorno decidono di iscriversi ad uno degli innumerevoli siti di incontri online, è fondamentale correre ai ripari per evitare di essere vittime di truffe.

Molti soggetti che si iscrivono alle piattaforme di incontri online lo fanno non tanto per trovare l’anima gemella quanto per truffare e chiedere denaro.

Per verificare l’identità della persona con cui chatti ed interagisci, chiedi di mostrarti una foto recente, e se trova mille scuse, è meglio lasciare perdere ed evitare di continuare ad interagire con questo profilo.

Un altro campanello d’allarme è quello di rinviare continuamente l’appuntamento dal vivo.

Non visitare mai i link inviati da profili di utenti con cui non hai mai chattato: gli “scammer si presentano come membri e cercano di convincere il loro target a fare clic sui link, che in genere portano a siti porno o webcam e, talvolta, possono persino portare a siti dannosi che scaricano malware sul computer.

Se qualcuno ti chiede una chat via webcam, sii particolarmente attento: il malintenzionato può registrare la sessione della webcam e usarlo per ricattarti.

I truffatori creano falsi profilest che sono gestiti dai bot: il loro obiettivo è quello di farti cliccare su un link che porterà a vedere siti porno, a scaricare malware o a richiedere i dati della tua carta di credito. In realtà, è abbastanza facile individuare un robot, poiché hanno una serie di risposte predefinite ed automatiche.

Basta notare i contenuti della conversazione: se la persona non risponde direttamente alle tue domande, è probabile che si tratti di un bot.

Siti di incontri più utilizzati: quali sono?

Quali sono i migliori siti di incontri romantici online? Nella “marea” di piattaforme e app fruibili da parte degli utenti alla ricerca di nuove avventure d’amore, ci sono alcuni siti di incontri più utilizzati di altri che vantano un’ottima reputazione sui canali telematici.

I feedback e le opinioni degli utilizzatori confermano la loro affidabilità e consentono di incrementare gli iscritti alla Community. Quali sono i migliori siti di incontri più utilizzati? Scopriamoli.

CercoSingle

Uno dei siti di incontro online più apprezzati è CercoSingle, utilizzato soprattutto da utenti di fascia d’età compresa tra i 30 e 50 anni, alla ricerca di relazioni stabili e durature e di innamorarsi in chat.

Tra i punti di forza di questa piattaforma, il “gioco del rompighiaccio” consente ad ogni utente di invitare un altro iscritto a giocare con noi, rispondendo a quattro domande standard. Se le nostre risposte coincidono, l’altro utente vince un piccolo gift.

Inoltre, il sito è ben recensito e consente alla Community di soddisfare i propri obiettivi: conoscere la propria anima gemella grazie all’impostazione dei filtri e criteri di selezione dei profili interessanti ed affini al proprio.

Meetic

Tra i migliori siti di dating online non potevamo non menzionare Meetic, che raccoglie “la più grande community di incontri italiana“: dalle recensioni ed opinioni degli users, emerge che la stessa piattaforma è user friendly, intuitiva, semplice da utilizzare e completa in termini di servizi offerti: instant messaging, chat, gioco del match rapido, possibilità di scaricare app per Android e iOS sul proprio smartphone e test di affinità.

A chi è adatta la piattaforma Meetic? Ogni utente può iscriversi al sito di incontri online: sono soprattutto gli over 35enni a fruire del funzionamento di questo software di incontri online. L’unico punto di debolezza riguarda i costi: è necessario, infatti, sottoscrivere diversi pacchetti di abbonamento affinchè si possano utilizzare davvero tutte funzionalità e servizi premium offerti da Meetic.

Badoo

Come Meetc, anche il sito di dating online Badoo è uno dei migliori siti di incontri online: vanta una storia pluriennale e una Community davvero numerosa e crescente di anno in anno. Per chi è adatta questa piattaforma? Sicuramente, ad un’audience di giovanissimi di fascia d’età under 25enni.

Senza bisogno di sottoscrivere alcun abbonamento si può chattare, inviare servizi di instant messaging e giocare al gioco degli incontri, similmente a “swipe right” di Tinder.

Conclusioni: dalla chat di incontri all’incontro reale

Giungiamo al termine di questa guida dedicata a capire il funzionamento dei siti di incontro online e arriviamo alla decisione finale tanto attesa: incontrarsi dal vivo.

Dopo aver chattato a lungo, alla fine, si decide di pianificare il momento tanto atteso, quello di incontrarsi dal vivo. Anche in questo caso, è assolutamente fondamentale prestare la massima attenzione, onde evitare di essere truffati.

Ecco qualche buon suggerimento:

  • Assicurati che il tuo primo incontro avvenga in un luogo pubblico in cui ci siano altre persone che potrebbero aiutarti se le cose iniziano ad andare per un verso sbagliato. Inoltre, è bene non fissare mai appuntamenti presso la propria abitazione o presso camere di hotel.
  • Dillo ad un caro amico che stai incontrando la futura anima gemella: potrebbe essere un modo per essere sicuri che possa intervenire in caso di aiuto.
  • Se non ti senti sicuro ad incontrare realmente la potenziale anima gemella o amico di chat, alcuni siti di incontri online organizzano speed date, ovvero incontri “veloci” organizzati in pub o lounge bar.

Ora che sai tutto sui siti di dating online, iscriviti a quello più in linea ai tuoi interessi e aspirazioni personali!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.