Home » Cuckold: la guida all’uso
cuckold

Cuckold: la guida all’uso

Cuckold ? ma di cosa parliamo?

Per cuckold si intende un uomo a cui piace guardare la propria donna mentre fa sesso con un altro uomo, denominato bull, toro.

Cuckold
Cuckold

E’ una pratica in cui l’uomo viene volontariamente umiliato e sottomesso al volere della donna, per questo può essere assimilata alle pratiche BDSM.

Il fenomeno dei cuckold si è largamente diffuso grazie all’avvento di internet, che permette facilmente di trovare uomini disponibili a fare la parte del bull, per soldi o per puro piacere.

Durante gli incontri, il cuckold può limitarsi a guardare passivamente la scena, oppure può intervenire chiedendo alla sua compagna e all’altro di compiere determinati gesti o pratiche sessuali.

Il cuckold si eccita vedendo il corpo della donna che gode con un altro uomo. Anche la donna prova piacere nell’essere guardata. Per il bull è una cosa molto gratificante, in quanto tutti gli uomini sono costantemente in competizione per dimostrare la loro virilità.

Avere una relazione cuckold non è una cosa facile per tutti, ma in certi casi può rafforzare l’intesa e il legame con il partner.

Ecco qualche consiglio per farla funzionare:

*Il cuckoldismo deve essere visto solo come una pratica sessuale feticista, quindi i partner coinvolti devono essere convinti che si tratti solo di sesso, senza un coinvolgimento emotivo da parte della donna per il bull.
*Scegliere attentamente il bull: può essere una persona che si conosce già, oppure un uomo scovato su un sito di incontri per scambisti. L’importante è discutere in anticipo delle modalità e dei limiti che bisogna rispettare durante il rapporto sessuale.
*Comunicare con il partner: per praticare cuckoldismo sono necessarie una forte fiducia e lealtà reciproche, ed è meglio evitare se questo può dare luogo a ricatti e problemi nella coppia!

 

Termini:cuckold – cukold – cuckolds – Dating Italia

 

40 commenti su “Cuckold: la guida all’uso”

  1. Mio marito me l’ha proposto, dice che è sempre stata una sua fantasia, ma non gli ho ancora dato una risposta, sono indecisa! E se poi cambia idea e mi fa una scenata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su